< Torna a I NOSTRI PROGETTI

FARm

Filiera dell’Agricoltura Responsabile

Il progetto FARm è volto a valorizzare le sinergie pubblico-private nella prevenzione e contrasto dello sfruttamento lavorativo e del caporalato, per favorire il rispetto dei diritti dei lavoratori in agricoltura, valorizzando la filiera dell’agricoltura responsabile e migliorando l’efficienza dei servizi di intermediazione del lavoro.

Il progetto viene realizzato in Veneto, Trentino-Alto Adige e Lombardia. Il capofila del progetto è l'Università di Verona ed è realizzato in partenariato con 18 enti privati e pubblici che includono università, enti locali, aziende pubbliche, organizzazioni datoriali ed enti della rete anti-tratta.

In Alto Adige prendono parte al progetto la Libera Università di Bolzano e il Progetto Alba.

Nello specifico, l’Associazione Volontarius ODV si occupa, tramite l’Unità di Contatto del Progetto Alba, delle fasi di:

  • prevenzione e contrasto del caporalato e dello sfruttamento lavorativo in agricoltura;
  • emersione di diverse situazioni di vulnerabilità legata allo sfruttamento lavorativo; 
  • miglioramento dell’efficienza del sistema di intermediazione pubblico e privato del lavoro agricolo e la valorizzazione di un supporto mirato all’accesso delle vittime di sfruttamento lavorativo al mercato del lavoro in agricoltura in condizioni di legalità.