< Torna a ARCHIVIO

Einaudi

Il progetto Einaudi consisteva in un centro di prima accoglienza aperta 24 ore su 24, dotata di servizi igienici e cucina.

La struttura accoglieva persone richiedenti asilo, in particolare donne adulte e nuclei familiari.

Il luogo aveva a disposizione circa 100 posti.