< Torna a NOTIZIE E PENSIERI
25.01.2021

Convegno sulla lotta alla tratta e allo sfruttamento

Percezione nella nostra società, diritti e doveri dell'informazione

In occasione della settima Giornata Mondiale contro la Tratta indetta da Papa Francesco, il Progetto Alba di Bolzano, l'Ufficio Pastorale Diocesano e il Centro Studi di Caritas Bolzano-Bressanone promuovono il convegno:

TRATTA E SFRUTTAMENTO
Percezione nella nostra società, diritti e doveri dell'informazione

Il convegno si terrà il 5 febbraio dalle ore 8.45 alle ore 12.45 in video conferenza.

Lo scopo dell'iniziativa è di promuovere una narrazione corretta e priva di stereotipi nei mass media, per conoscere i cambiamenti che la pandemia da Covid-19 ha determinato sulla “tratta” di esseri umani e per approfondire con esperti la realtà locale dell’Alto Adige, nell’ottica nazionale e globale del fenomeno.

Durante il convegno interverranno:

  • Nello Scavo - Dal 2001 è giornalista di Avvenire. Negli anni, ha indagato sulla criminalità organizzata e il terrorismo globale, firmando servizi da molte zone calde, come la ex-Jugoslavia, la Cambogia e il Sudest asiatico, i paesi dell’ex Urss, l'America Latina, il Corno d'Africa e il Maghreb. Nel settembre 2017 si è introdotto in una prigione clandestina degli scafisti libici, raccontando quali siano le condizioni dei migranti intrappolati.
  • Giulia Rossi - Responsabile del Centro Studi della Caritas di Bolzano-Bressanone
  • Gina Quiroz - Responsabile dell'area emersione e valutazione del Progetto Alba
  • Maria Susat - Responsabile dell'area formazione e lavoro del Progetto Alba
  • Arianna Barbagallo - Responsabile dell'area accoglienza del Progetto Alba

    Modera Floriana Gavazzi di RAI Alto Adige
     

Il convegno è rivolto ai giornalisti*, agli operatori e i volontari dell'accoglienza, ai membri delle associazioni che operano nella difesa dei diritti umani e agli studenti universitari.

 

Per informazioni e iscrizioni contattare:

Paola Vismara
paola.vismara@bz-bx.net
tel. 0471.306.235
cell. 348.3430.847

 

*il convegno è realizzato in collaborazione l’Ordine dei Giornalisti ed è accreditato nell’ambito del programma di Formazione professionale continua per giornalisti. I giornalisti sono invitati ad iscriversi tramite l'Ordine dei Giornalisti:

segreteria@odgtaa.it
0461.985.385

 

PROGRAMMA

8.45 - 9.00: Inizio collegamento
9.00: Introduzione, saluti e collegamento con Nello Scavo
9.00 - 9.45: Narrare le “nuove schiavitù”: svelare il ruolo di narcos, mafie, milizie e complicità politiche in Europa. Dovere morale e deontologia del giornalista. Con Nello Scavo
9.45 - 10.15: Approfondimenti e dialogo con Nello Scavo

10.15 - 10.30: Pausa caffè

10.30 - 11.00: Presentazione dei risultati di un sondaggio sulla percezione della popolazione in Alto Adige riguardo a ‘tratta e sfruttamento’. Con Giulia Rossi (Responsabile del Centro Studi della Caritas di Bolzano-Bressanone) e Gina Quiroz (Responsabile area emersione e valutazione del Progetto Alba)
11.00 - 11.30: Per un linguaggio giornalistico corretto: analisi di testi e immagini su tratta e sfruttamento. Maria Susat (responsabile area formazione e lavoro del Progetto Alba) e Arianna Barbagallo (responsabile area accoglienza del Progetto Alba)
11.30 - 12.30: La ricerca di un linguaggio comune tra giornalisti e operatori degli enti antitratta. Con Floriana Gavazzi (giornalista RAI Alto Adige)
12.30 – 12.45: Conclusioni e saluti