< Torna a I NOSTRI PROGETTI

Casa Lilia

La residenza assistita Casa Lilia è un appartamento dedicato a ragazzi dai 16 ai 21 anni, che hanno raggiunto un certo grado di autonomia, ma non sono ancora in grado di vivere in modo indipendente e/o necessitano di un sostegno per raggiungere l’indipendenza.

L’appartamento consente di sperimentare in modo realistico la quotidianità che pone al centro lo sviluppo delle risorse personali per condurre un percorso di vita autonomo ed indipendente. Attraverso progetti socio-pedagogici individuali di assistenza, consulenza ed accompagnamento, si cerca di favorire uno sviluppo continuo dell’inclusione scolastica e professionale. I ragazzi vengono inseriti in progetto su richiesta del Sevizio Sociale ed hanno un educatore di riferimento, che affianca il ragazzo nelle “sfide” quotidiane. L’accompagnamento si riduce progressivamente, esaurendosi nel momento in cui i ragazzi saranno in grado di gestire da soli la propria vita.