Radio Comini

La Radio di Strada

A Bolzano giovani studenti e studentesse e ospiti

del centro d'accoglienza di via Comini raccontano

esperienze culturali che fanno stare bene.

L'ARTE DI VIVERE

Un programma culturale di Radio Comini

Il cinema, la letteratura, la musica: ingredienti quotidiani per imparare a vivere meglio. Piccoli aneddoti e grandi ricordi per condividereconoscersi

ASCOLTA LA PRIMA STAGIONE

L'ARTE DELLA SOPRAVVIVENZA

Chiara è della provincia di Piacenza e studentessa presso l'Università di Bolzano. Abituata ormai ai lunghi freddi della città di Bressanone, le piace passeggiare tra i boschi e suonare la chitarra.

Hamza è un nonno trasferito da Treviso, ma l'Albania è la sua terra d'origine. Uomo pieno di risorse, affabile e chiacchierone. Ha sempre una buona parola per tutti.

L'AFRICA: SPORT, RITO, EDUCAZIONE

Giovanni è un tirocinante di Montagnana, in provincia di Padova. Sempre pronto a mettersi in gioco e ad imparare dagli altri, ama lo snowboard e ascoltare la musica metal.

Mamadou è un ragazzo pieno di voglia di imparare e conoscere le diverse culture del mondo. Custodisce con orgoglio gli insegnamenti preziosi che le tradizioni senegalesi gli hanno impresso nel cuore.

la musica: un concerto indimenticabile

Aleksandre è un protagonista del servizio volontario europeo, a cui piace leggere e ascoltare musica.. Le sue radici sono in Georgia dove tutt'ora vive e lavora.

Tom è un alto signore sprezzante del pericolo, di origine tedesca. Amante del caffè, è una persona dinamica a cui piacciono i giri con la bici, nuotare e praticare karate.

IL CINEMA FA BENE?

Juliette è una ragazza del servizio volontario europeo proveniente dalla Francia. Le piace fare nuove esperienze e viaggiare intorno al mondo.

Tony è un emiliano-romagnolo doc. Sempre attento e premuroso nei confronti degli altri, è un inguaribile ottimista e sempre con la battuta pronta.

l'arte della cucina

Federica svolge servizio civile e ha origini venete e emiliane. Sempre attenta e premurosa, porta rifornimenti di cibo e bevande per saziare l'anima e lo spirito. Le piace stare con le persone, ascoltare e parlare.

Werner è uno chef provetto del piccolo comune di Renon. Sempre pronto a cucinare qualcosa per tutti, è un grande chiacchierone ma che pesa le sue parole una ad una come con i suoi ingredienti.

la cultura per sfuggire alla dittatura

Hamza è un signore trasferito da Treviso, ma l'Albania è la sua terra d'origine. Uomo pieno di risorse, affabile e chiacchierone. Ha sempre una buona parola per tutti.

Diego è un bolzanino, con origini calabresi e ligure. A Diego piace stare con gli amici, amichevole e sempre pronto a scambiare due parole, oltre che essere uno strenuo difensore dei diritti umani.

cos'è per te Radio Comini?

In questa puntata speciale, i protagonisti di Radio Comini riflettono insieme alla conduttrice Lorena La Rocca su cos'è stata per loro la prima stagione di questa radio.

puntata di backstage:

In questa puntata di backstage si racconta come sono state costruite le puntate, le difficoltà e le gioie scaturite da un progetto complesso con tante sfide, riesumando i ricordi e le storie di momenti di gruppo tra i partecipanti alla radio, con un finale che ci fa ben sperare per il futuro. Alle domande poste da Lorena La Rocca, rispondono Silva Rotelli, ideatrice del progetto, e Diego Laratta, referente operativo.

ENTE GESTORE:

River Equipe Società Cooperativa Sociale

Associazione Volontarius ODV

IDEAZIONE:

Piano B Social Design

FINANZIATORE:

Azienda Servizi Sociali Bolzano

REALIZZAZIONE:​​​​​​

Associazione Volontarius ODV

Piano B Social Design

REFERENTE ISTITUZIONALE:

Azienda Servizi Sociali Bolzano
Comune di Bolzano

Un ringraziamento speciale a tutti coloro che hanno reso possibile questo progetto, in particolare a Lorena La Rocca, Piero Selle, gli operatori del Centro Comini, Audiotek Gabriel Tenan.